Come si calcola l'indice di edificabilità di un terreno?

Aggiornamento: 12 mag

Indice di edificabilità dei terreni: cos'è, come si calcola su un terreno agricolo e edificabile. Dove trovo l'indice di edificabilità?



Per costruire qualunque tipo di edificio su un terreno, ci sono dei vincoli e delle normative da rispettare che disciplinano l'edificabilità di un territorio. Il terreno edificabile è un appezzamento di terra che possiede una capacità edificatoria, un'area adibita specificamente alla costruzione di edifici urbani.


Non è possibile edificare qualunque cosa si desideri in qualunque luogo, esistono leggi che hanno l’obiettivo di trovare il giusto equilibrio tra la vivibilità e il rispetto dell’ambiente.


L’indice di edificabilità serve proprio a questo, ha un ruolo cruciale perché regola la densità edilizia di un territorio. Vediamo allora cos’è l’indice di edificabilità, a cosa serve e come viene calcolato.


 

Cos'è l'indice di edificabilità di un terreno? La differenza tra indice di edificabilità territoriale e l'indice di edificabilità fondiario

Il significato dell'indice di edificabilità, spiegazione indice di edificabilità



L'indice di edificabilità si divide in indice di edificabilità territoriale (cioè la superficie da urbanizzare) e l'indice di edificabilità fondiario che si riferisce ad un singolo lotto.


L'indice di edificabilità territoriale definisce il carico complessivo di edificazione che può gravare su di una zona territoriale omogenea, è definito al lordo degli spazi pubblici. L'indice viene considerato laddove la zona non è ancora urbanizzata. In seguito all'urbanizzazione invece viene considerato l'indice di edificabilità fondiaria, che è riferito al singolo lotto ed è al netto degli spazi pubblici.


 

Dove trovo l'indice di edificabilità di un terreno?

Come ricerco l'indice di edificabilità di un terreno? Perché è importante conoscere l'indice di edificabilità ?



Il testo di riferimento in Italia per conoscere i diversi indici di edificabilità è il Decreto ministeriale 2 aprile 1968, n. 1444, riguardo la pianificazione urbanistica.


Conoscendo a quale categoria appartiene il terreno che ci interessa, potremo sapere automaticamente il suo indice di edificabilità.


 

Come si calcola la superficie edificabile di un terreno?

Indice di edificabilità dei terreni: agricolo e edificabile cos'è, come si calcola l'indice di edificabilità fondiario



L'indice di edificabilità fondiario si calcola tramite la formula n*m³/m², dove n è il valore dell'indice (varia in base alla zona) che moltiplica il rapporto tra volume edificabile (m³) e superficie del terreno (m²) su cui si intende costruire.


 

Quanti mq si possono costruire su un terreno?

Quanto terreno serve per costruire una casa? Quanto deve essere grande un terreno edificabile per costruire una casa nuova?



Proviamo con un esempio per capire quanto si può costruire su un terreno. Supponiamo di avere a disposizione un terreno di 2000 mq, in una zona con un indice di edificabilità pari a 0,70 m³/m². Per conoscere il valore dei metri cubi, è sufficiente fare questo calcolo: m³= 0,70*2000 = 1400 m³


Il rapporto tra volume e la superficie, da dividere poi per l’altezza della struttura da costruire, supponendo sia alta 3 metri: 1400 m³/3 metri = 467 m²


Sul nostro lotto potremo costruire un fabbricato di circa 467 metri quadrati. Tuttavia il calcolo non è così semplice: ci sono da considerare i regolamenti regionali e comunali che variano da territorio in territorio.


È importante affidarsi ad esperti del settore, come il Gruppo AztecaLab, effettueremo uno studio di fattibilità gratuita sul tuo terreno.


 

Quale documento fornisce l'indice di edificabilità di un terreno?

Chi fornisce l'indice di edificabilità? Dove si trova l'indice di edificabilità?



Un terreno (anche agricolo), dispone di un indice di edificabilità che è dato dal P.R.G. del Comune. È il Comune infatti che certifica se un terreno sia o meno edificabile attribuendo il relativo indice nel rispetto delle norme urbanistiche.


Il certificato di destinazione urbanistica viene rilasciato entro 30 giorni lavorativi e fornisce tutti i dati utili per conoscere il relativo indice di edificabilità.

242 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti